ORDINI TELEFONICI 080 4322 356 / 327 2388 274
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Caffè monorigine cuba shakerato

21/08/2018

Rinvigorente ed energizzante, il caffè shakerato è molto apprezzato soprattutto in estate e viene proposto in numerose versioni a seconda dei gusti e delle preferenze. Apparentemente facile e semplice da realizzare, spesso il risultato raggiunto non è quello desiderato, e ci si ritrova con un caffè con poca crema in superficie, o magari lo zucchero non si è sciolto, o ancora il sapore di caffè è annacquato o troppo forte. Per ottenere un buon caffè basta comunque seguire degli accorgimenti e con l’uso del bimby realizza una bevanda gustosissima è facile.

Ecco come realizzare un caffè shakerato perfetto in grado di assecondare qualsiasi gusto e palato, un’idea semplice e rapidissima da preparare che combattera il caldo con efficacia, una bevanda che chiunque apprezzerà per la sua bontà e per la sua freschezza!

Quantità: per 2 persone

Ingredienti

10 cubetti ghiaccio
4 cucchiaini zucchero di canna
2 tazzine di caffè Single Origin Cuba Serrano

Come preparare il caffè shakerato

Iniziare la preparazione di questa ricetta mettendo in freezer il bicchiere da cocktail nel quale va servito il caffè shakerato. Nel frattempo mettere nel boccale del bimby i cubetti di ghiaccio, tritarli per qualche secondo a velocità turbo, poi aggiungere lo zucchero e il caffè e frullare per 50 secondi a velocità 7. Versare nei bicchieri e servire subito.

Per fare sciogliere bene lo zucchero è doveroso però seguire qualche accorgimento: infatti, dopo aver fatto il caffè espresso, versalo immediatamente nel bicchiere con ghiaccio e zucchero e procedere immediatamente a miscelare energicamente gli ingredienti, per un massimo di 10 secondi. In alternativa, per non correre rischi, utilizzare lo sciroppo di zucchero liquido.